Argomenti scottanti Chiudi
 

Attacco, Gondo o pista-estera Melchiorri più vicino a restare

Il Perugia, dopo la Coppa Italia, tornerà a pensare alle trattative di mercato. Sotto la lente ci sono i movimenti in tutti i reparti, ma soprattutto in attacco. Durante il pre campionato un ruolo da protagonista lo ha vissuto Melchiorri, l’attaccante che aveva la valigia pronta quando è rientrato dal prestito alla Spal, potrebbe restare e ritagliarsi un ruolo all’interno del gruppo di Castori.

Ma il Perugia cerca comunque una punta da consegnare al tecnico: nel taccuino del club biancorosso resta sempre, in cima alla lista, l’attaccante della Cremonese Cedric Gondo. L’operazione però potrebbe richiedere tempo e la società biancorossa sta anche allargando gli orizzonti e guarda con attenzione al mercato estero delle punte.

Ci sarà comunque da attendere. In mezzo al campo, invece, resta sempre viva la pista che porta a Gregorio Luperini del Palermo, mezzala gradita non solo alla società ma anche al tecnico Castori che lo ha allenato. La prossima settimana l’operazione potrebbe subire un’impennata. Per quanto riguarda il portiere, invece, il Perugia è a caccia di un secondo che possa comunque giocarsi il posto con Gori, un giocatore pronto all’occorrenza, ma il mercato si presenta piuttosto avaro.

Capitolo cessioni: resta sempre viva la trattativa con la Reggina per Gianluca Di Chiara. Il calciatore non è stato convocato per la trasferta di Cagliari in Coppa Italia, la sua ex squadra vorrebbe riportarlo in maglia amaranto, ma manca ancora il passaggio più importante, assecondare l’offerta della società biancorossa che detiene il cartellino del terzino sinistro per i prossimi due anni. C’è ancora distanza tra domanda e offerta. Atteso un passo avanti da parte della Reggina.

Notizie simili