Argomenti scottanti Chiudi

Il Chelsea ha vinto la Champions League per la seconda volta nella sua storia

Il Chelsea ha battuto 1-0 il Manchester City nella finale di UEFA Champions League, giocata sabato sera in Portogallo, allo stadio do Dragao di Porto

Il Chelsea ha battuto 1-0 il Manchester City nella finale di UEFA Champions League, giocata sabato sera in Portogallo, allo stadio do Dragao di Porto (riempito da 16.500 spettatori). Il gol che ha deciso la partita a favore del Chelsea è stato segnato al 42mo dal tedesco Kai Havertz. Il Manchester City di Pep Guardiola, campione d’Inghilterra in carica e inizialmente favorito, ha avuto più difficoltà del previsto, anche a causa dell’infortunio di Kevin De Bruyne, il suo miglior giocatore, uscito a mezzora dalla fine.

???? Chelsea are kings of Europe! ????#UCL #UCLfinal pic.twitter.com/90drIfCgRL

— UEFA Champions League (@ChampionsLeague) May 29, 2021

Per il Chelsea è la seconda Champions League della sua storia, vinta alla terza finale disputata. Rimane anche l’unica squadra londinese ad averla vinta finora. Grazie al risultato potrà partecipare da testa di serie alla prossima edizione del torneo, nonostante abbia concluso il campionato inglese al quarto posto. Per il City di Guardiola era invece la prima finale in assoluto.

– Leggi anche: Trent’anni fa si giocò una finale speciale

(Michael Steele/Getty Images)
Notizie simili