Argomenti scottanti Chiudi
 

Premier League 2022-2023: come sono cambiate le big dopo il mercato

Esplora Sky Tg24, Sky Sport, Sky Video

cover

Premier League 2022-2023: come sono cambiate le big dopo il mercato

si parte! fotogallery

05 ago 2022 - 08:00 12 foto

Tutto pronto per l'inizio della Premier League, da seguire su Sky Sport a partire da venerdì 5 agosto alle 21 con Crystal Palace-Arsenal. Tante le squadre che si daranno battaglia, con le solite big-6 favorite a inizio stagione. Ma come sono cambiate le formazioni-tipo rispetto allo scorso campionato? Tra colpi incredibili di calciomercato e partenze inattese, ecco la situazione squadra per squadra delle big del calcio inglese

GLI ACQUISTI PIÙ COSTOSI NELL'ESTATE DI PREMIER LEAGUE

CRYSTAL PALACE-ARSENAL LIVE

1/12

Pep Guardiola, si sa, è un allenatore che tende a far ruotare molto i suoi giocatori. In ogni caso, questa è la formazione tipo che ha permesso al Manchester City di vincere la Premier League nella passata stagione. Molto utilizzati e dunque "titolari aggiunti", nel 2021/22, anche Grealish e Sterling in avanti, oltre a Gundogan in mezzo al campo

2/12

Cambia poco negli undici che dovrebbero formare la formazione base per la stagione che sta per iniziare. Ovviamente il peso dell'attacco sarà affidato al grande colpo del mercato, Erling Haaland, che sarà il terminale offensivo della squadra di Guardiola Un altro acquisto in questo calciomercato è stato Kalvin Philips dal Leeds: potrebbe essere una valida alternativa a centrocampo

TUTTI I PRINCIPALI ACQUISTI UFFICIALI ALL'ESTERO

3/12

Con questa formazione base il Liverpool di Klopp ha sfiorato il titolo in Premier - solo un punto di distacco dal Manchester City campione - e ha raggiunto la finale di Champions League, poi persa con il Real Madrid. Al centro dell'attacco, insieme a Salah e Mané, ha giocato più Diogo Jota di Firmino. Ma adesso cambia tutto...

LE 30 FORMAZIONI CHE HANNO VINTO LA PREMIER LEAGUE

4/12

Mané ha infatti lasciato i Reds per accasarsi al Bayern Monaco e al suo posto, nel tridente offensivo, agirà Luis Diaz, che già nella scorsa stagione aveva avuto un buon impatto con la Premier. Ma la novità più grande riguarda il ruolo di centravanti: Klopp potrà contare su Darwin Nunez, acquisto da 100 milioni totali che già nel precampionato ha mostrato numeri straordinari Altri acquisti del Liverpool sono i giovani Fabio Carvalho e Calvin Ramsay, al momento semplici alternative

LO SHOW DI NUNEZ NEL PRECAMPIONATO

5/12

Reduce dal trionfo in Champions League nell'annata precedente, nella scorsa stagione il Chelsea ha un po' disatteso le aspettative. L'investimento monstre per Romelu Lukaku non ha pagato, l'attaccante non ha trovato il feeling giusto con Tuchel e il suo rendimento non è stato positivo. Con questa formazione tipo, in ogni caso, i Blues hanno raggiunto il terzo posto

6/12

"Big Rom" è andato all'Inter e anche Rudiger ha lasciato i Blues per andare al Real Madrid, ma il Chelsea non si è fatto trovare impreparato. La grande novità in difesa è Koulibaly, prelevato dal Napoli e pronto a misurarsi con la Premier. In avanti, un'altra certezza: Sterling, che ha lasciato il City per trasferirsi a Stamford Bridge. Tuchel dovrebbe quindi schierare i suoi con questo 11 base La formazione potrebbe subire stravolgimenti in caso di arrivo di Marc Cucurella: il Chelsea è molto vicino all'esterno del Brighton, ma l'affare non è ancora ufficiale

JORGINHO: "I GRANDI AVVERSARI? NOI STESSI"

7/12

Un grandissimo lavoro di Antonio Conte. Arrivato a stagione in corso con la squadra in difficoltà, è riuscito a portare gli Spurs al quarto posto conquistando una qualificazione in Champions League che a un certo punto sembrava molto complicata. Decisivi, per l'allenatore italiano, anche gli acquisti nel mercato di gennaio, in particolare Bentancur e soprattutto Kulusevski, quest'ultimo molto positivo al suo primo anno in Premier

8/12

"Per arrivare al vertice servono altri step": Antonio Conte è stato chiaro, ma intanto il Tottenham si è rinforzato eccome sul mercato. Così la formazione base in vista della stagione che sta per iniziare dovrebbe essere stravolta. A partire dalla difesa, dove Lenglet, prelevato dal Barcellona, dovrebbe affiancare Dier e l'ex Atalanta Romero. In mezzo al campo importanti gli arrivi di Bissouma e soprattutto Perisic, che l'allenatore ritrova dopo l'esperienza vincente all'Inter. In avanti, insieme a Son alle spalle di Kane, ecco Richarlison per il salto di qualità

CONTE: "SERVONO ALTRI STEP PER PUNTARE AL TITOLO". VIDEO

9/12

Prima Solskjaer, poi Rangnick, ma nonostante il cambio in panchina i Red Devils hanno deluso nella passata stagione, rimanendo fuori dalla top-4. Questa la formazione base nello scorso campionato, concluso addirittura al sesto posto

10/12

Stravolgimeti importanti in vista della stagione che sta per iniziare. A partire dalla panchina, con Ten Hag che guiderà lo United dopo l'esperienza all'Ajax. L'allenatore ha voluto fortemente Lisandro Martinez, che giocherà al centro della difesa con Maguire. In mezzo al campo addio a Pogba, passato alla Juventus a parametro zero, il colpo è Eriksen, pronto a tornare protagonista dopo l'anno trascorso al Brentford. In avanti, al momento, il punto di riferimento è Cristiano Ronaldo, ma i rapporti tra il portoghese e l'allenatore non sono idilliaci...

CR7 VIA ALL'INTERVALLO, TEN HAG: "INACCETTABILE"

11/12

Con questa formazione base nella scorsa stagione i Gunners hanno a lungo assaporato la possibilità di raggiungere il quarto posto e qualificarsi alla prossima Champions League, prima di perdere il duello con il Tottenham di Conte. Quinto posto finale e via ad alcuni cambiamenti 

12/12

Il primo colpo importante l'Arsenal lo ha piazzato in difesa, prelevando Zinchenko dal Manchester City. Il terzino ucraino è pronto a piazzarsi sull'out di sinistra, ma non sarà l'unico volto nuovo nella formazione tipo di Arteta. A centrocampo ecco Fabio Vieira, classe 2000 acquistato dal Porto. Farà da filtro insieme a Xhaka e coprirà i tre che giocheranno alle spalle del nuovo terminale offensivo dei Gunners, Gabriel Jesus, preso dal Manchester City e già protagonista di un ottimo precampionato

GABRIEL JESUS È IL PIÙ ACQUSITATO DI SEMPRE AL "FANTA" INGLESE

ALTRE FOTOGALLERY
Premier League: Ultime Notizie
Notizie simili
Le news più popolari della settimana