Perugia-Genoa, le pagelle: l'avventura di Blessin è ai titoli di coda

Blessin Zangrillo GenoaBlessin a colloquio con Zangrillo (foto di Genoa CFC Tanopress)

Pubblichiamo di seguito le pagelle di Pianetagenoa1893.net ai protagonisti in campo di Perugia-Genoa, gara terminata con il punteggio di 1-0.

Genoa 4 – Involuzione continua da almeno quattro giornate, a 4 punti dalla Serie A ma a soli 3 punti dai play off

Semper 6 – Attento nelle prese alte, chiude sul primo palo una conclusione di Olivieri

Sabelli 5 – Un primo tempo diligente, ripresa in affanno: in ogni caso tra i meno peggio della giornata (78′ Aramu 5 – Rimedia qualche fallo e propizia l’ammonizione di Oulai, calcia una punizione con troppa timidezza)

Dragusin 5 – La finta di Olivieri lo manda completamente fuori gioco: si salva solo con il fisico

Bani 5 – L’ultimo a mollare, al Curi però fatica come tutta la squadra

Vogliacco 5 – Bloccato come l’anno scorso Vasquez, chiaro dettame dell’allenatore (87′ Ilsanker sv – Un gettone di presenza in più, commette carica su Gori)

Jagiello 5 – Non funzione come legante i reparti di metà campo e attacco, limitato a presidiare la zona tra Santoro e Paz (46′ Portanova 6 – É l’unico che ci prova per davvero, con pericolosità: sfiora la rete in apertura di secondo tempo)

Strootman 6 – Il solito baluardo, la sua rete in pieno recupero viene annullata giustamente

Frendrup 6 – Il lavoro sporco non lo spaventa, fare l’interno di quantità è il suo mestiere

Yalcin 4 – Fuori forma, fuori dal gioco (46′ Gudmundsson 4 – Difficile replicare la prova del turco-tedesco, lui ci riesce: quasi irritante)

Coda 5 – Probabilmente conclude la gara senza calciare in porta: mai messo in condizione

Puscas 5 – Pericoloso soltanto nella palla gol che costruisce per Portanova (62′ Yeboah 5 – Un ufo)

Allenatore Blessin 4 – Due settimane di immersione totale non bastano per battere l’ultima in classifica: avventura ai titoli di coda

Perugia 6 – Gori 7; Sgarbi 6, Curado 6, Dell’Orco 6; Casasola 6, Bartolomei 6, Oulai 7 (85′ Luperini 6), Santoro 6 (81′ Iannoni sv), Paz 6 (89′ Rosi sv); Olivieri 7 (89′ Di Serio sv), Di Carmine 6 (81′ Melchiorri sv) – Allenatore Castori 7


Notizie simili
Le news più popolari della settimana