Argomenti scottanti Chiudi

Huyndai Mobis investe 1,1 mld per 2 impianti fuel cell in Corea

Milano, 13 ott. (askanews) – Hyundai Mobis investirà 1,1 miliardi di dollari per costruire due nuovi impianti di celle a combustibile in Corea. Gli impianti inizieranno la produzione nella seconda metà del 2023 con una capacità, a regime, di 100.000

Mercoledì 13 ottobre 2021 - 19:45

Huyndai Mobis investe 1,1 mld per 2 impianti fuel cell in Corea

100mila sistemi celle a combustibile a idrogeno l'anno dal 2023

Huyndai Mobis investe 1,1 mld per 2 impianti fuel cell in Corea
Milano, 13 ott. (askanews) – Hyundai Mobis investirà 1,1 miliardi di dollari per costruire due nuovi impianti di celle a combustibile in Corea. Gli impianti inizieranno la produzione nella seconda metà del 2023 con una capacità, a regime, di 100.000 celle a combustibile a idrogeno ogni anno. Nell’ambito della strategia di sviluppo dell’idrogeno, Hyundai Mobis ha inaugurato il 7 ottobre, alla presenza del Presidente Moon Jae-in e del Vice Primo Ministro Hong Nam-ki, un nuovo impianto che produrrà pile di celle a combustibile presso il Complesso Industriale di Cheongna International City a Incheon. Grazie a questi due nuovi siti, Hyundai Mobis avrà la più grande capacità di produzione di celle fuel cell al mondo. Una volta completati i due nuove impianti, Hyundai Mobis gestirà un totale di tre impianti di celle a combustibile. Nel 2018, con l’impianto di Chungju, l’azienda è diventata la prima al mondo ad implementare un sistema di produzione completo, dalla pila di celle a combustibile fino al resto dei componenti elettronici. L’impianto è in grado di produrre circa 23.000 sistemi di celle a idrogeno all’anno. “Nonostante le incertezze, tra cui il COVID-19, abbiamo deciso di effettuare questo investimento su larga scala per assicurarci un ruolo di leader di mercato nell’industria globale delle celle a combustibile. Continueremo a investire ancora di più negli impianti e a rafforzare la nostra capacità di Ricerca e Sviluppo per far crescere l’industria dell’idrogeno ed espandere il suo ecosistema”, ha detto Sung Hwan Cho, President and CEO di Hyundai Mobis. La maggior parte dei sistemi fuel cell prodotti è utilizzata nei veicoli elettrici a celle a combustibile, ma Hyundai Mobis punta ad ampliare il suo business in altri settori, come i macchinari da costruzione e le attrezzature logistiche. L’anno scorso, Hyundai Mobis ha sviluppato gruppi di alimentazione a celle a combustibile per carrelli elevatori a idrogeno, aprendosi la strada verso il settore dei macchinari da costruzione. Gli alimentatori a idrogeno utilizzati nei carrelli elevatori sono generatori che producono elettricità combinando una pila di celle a combustibile, un serbatoio di idrogeno e un dispositivo di raffreddamento. Attualmente l’azienda sta sviluppando power pack per escavatori alimentati a idrogeno e prevede di estendere i sistemi di celle a combustibile alla mobilità aerea urbana.

CONDIVIDI SU:

Notizie simili
Le news più popolari della settimana