Argomenti scottanti Chiudi
 

Negli scontrini spunta una tassa Covid da 2 a 4 euro

Si tratterebbe di una tassa Covid per finanziare i costi più alti sostenuti dalle attività commerciali a causa dell'epidemia. L'imposta va dai 2 ai 4 euro e verrebbe applicata dagli esercenti direttamente ai clienti. La denuncia arriva dal Codacons.
Notizie simili
  • Tassa Covid-19 sugli scontrini, aumento dei prezzi fino a 4 euro: chi lo applica e perché
  • Cosa è la tassa Covid che appare sugli scontrini? I rincari e la denuncia Codacons
  • Fase 2, spunta la “tassa Covid” sullo scontrino: la denuncia
  • Spunta la "tassa Covid": da 2 a 4 euro negli scontrini
  •  
  • Coronavirus, Codacons: "Sugli scontrini spunta la tassa Covid da 2 a 4 euro"
  • Fase 2, Codacons: “Sugli scontrini spunta la tassa Covid: balzello da 2 a 4 euro per costi dovuti a pandemia”
  • Fase 2, Codacons: “Sugli scontrini spunta la tassa Covid: balzello da 2 a 4 euro per costi dovuti a pandemia”
  • Tasse, il “bollino blu” del Fisco che premia chi le paga durante l’emergenza
  •  
  • Tasse, il “bollino blu” del Fisco che premia chi le paga durante l'emergenza
Le news più popolari della settimana