Argomenti scottanti Chiudi
 

Tuttosport: Deulofeu e Success subito in gol | Udinese Blog

Ma l'Udinese convince a metà

Tuttosport: Deulofeu e Success subito in gol

06 agosto 2022

L'Udinese ha passato il turno di Coppa Italia ma ci si aspettava di più dalla squadra di Sottil. Tuttosport conferma i giudizi generali sulla prova dei bianconeri: "Parte con buone luci e qualche ombra l’avventura in Coppa Italia dell’Udinese. Andrea Sottil sceglie gli undici maggiormente schierati nel precampionato con Lovric in cabina di regia al posto di Walace ed Ebosse per Udogie sulla sinistra. Per la Feralpisalò la sfida è prestigiosa dopo aver superato, a sorpresa, il Sudtirol nel primo turno. Inizio di marca bianconera con un’azione insistita di Success che si invola in area e viene atterrato da Pilati, per il più classico dei rigori ineccepibili, siglato da Deulofeu. A metà tempo ospiti pericolosi con una punizione di Siligardi deviata in angolo da Silvestri poi in rete con Cernigoi, ma l’arbitro annulla per posizione di fuorigioco. Sull’altro fronte è ancora Deulofeu il più vivace dei bianconeri, grazie a una punizione che finisce di poco a lato. Finale di tempo ancora con Silvestri in anticipo su Guerra, con la difesa di casa che non sembra ancora ben assestata. A inizio ripresa colpo di testa impreciso di Success su uno dei primi cross di Soppy dalla destra. Al 19’ il raddoppio: Salines perde una palla sanguinosa in fase di impostazione, transizione di Deufelou per Success che sceglie il passaggio per Lovric ma il pallone ritorna sui suoi piedi per il facile tapin. Passano 3 minuti e rientrano in partita gli uomini di Vecchi, con un bellissimo assist di Salines per Siligardi che di mancino fulmina Silvestri. Difesa di Sottil in pericoloso affanno con servizio delizioso di Siligardi per Cernigoi che di testa, in completa solitudine, la passa a Silvestri. La Feralpi non molla e con Balestrero prima, tiro alto, e Cernigoi poi, ancora bravo Silvestri, va vicino al pari senza riuscire però a completare il forcing finale coi i bianconeri che concludono il match in controllo. Rammaricato mister Vecchi: «Abbiamo fatto bene, siamo stati bravi a concedere poco, meno nel concludere». Per Sottil: «Siamo contenti per il passaggio del turno. In difesa ci sono giocatori nuovi che devono trovare sincronismi e forma»".

autore: Monica Tosolini
Notizie simili