Argomenti scottanti Chiudi

Vaccini, come prenotare per età e fragilità: in una guida tutti i consigli dell'Ats di Mantova

Il manuale dei vaccini risponde ai quesiti: vax manager, dosi a domicilio, vulnerabili e disguidi

Il manuale dei vaccini risponde ai quesiti: vax manager, dosi a domicilio, vulnerabili e disguidi

12 Aprile 2021

MANTOVA. L’Ats Val Padana ha diffuso una guida per la prenotazione del vaccino anti Covid. Ecco i dettagli.

sopra gli 80 anni

Gli over 80 che non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale possono prenotarsi sulla piattaforma www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it (nuovo portale di Regione e Poste Italiane) o secondo le nuove modalità adottate (Postamat, Portalettere, call center 800 894545).

FASCIA 70 -79 ANNI

Sono aperte le prenotazioni per la fascia 70-74 che si aggiunge alla fascia 75-79 anni, le cui somministrazioni sono iniziate ieri.

FRAGILI IN CARICO AGLI OSPEDALI

I pazienti fragili in carico alle strutture ospedaliere, ovvero i cittadini "estremamente vulnerabili" individuati dal ministero della Salute (affetti da gravi patologie che comportano limitazioni dell’autonomia) in carico e seguiti dai centri di riferimento specialistici nelle strutture ospedaliere, vengono contattati dalle strutture per la programmazione dell'appuntamento. Le prenotazioni sono in corso. I centri specialistici devono offrire la vaccinazione ai familiari conviventi delle persone estremamente vulnerabili (per le aree di patologia in cui è prevista questa opportunità) e ai familiari conviventi dei soggetti di età inferiore a sedici anni per tutte le aree di patologia della tabella allegata alle raccomandazioni ministeriali.

FRAGILI NON IN CARICO AGLI OSPEDALI

Pazienti fragili non in carico ad alcuna struttura: possono prenotare la vaccinazione sulla piattaforma online dedicata. Disabili gravi: le persone con disabilità grave ai sensi della legge 104/92 possono prenotare sulla piattaforma online dedicata. Caregiver e familiari conviventi delle persone con grave disabilità: è stata inserita nel portale la possibilità di prenotare contestualmente alla prenotazione del soggetto disabile grave fino a tre caregiver o familiari conviventi; la prenotazione dei caregiver o familiari conviventi è necessaria per consentire al centro vaccinale di avere un’indicazione precisa dei soggetti che si presenteranno per la vaccinazione. Per i disabili di età inferiore ai sedici anni, i pediatri stanno ricevendo gli elenchi per controllare eventuali esclusi.

DISGUIDI ALLA PRENOTAZIONE

Nella sua guida l’Ats precisa che gli elenchi dei soggetti appartenenti alle categorie degli estremamente vulnerabili sono stati elaborati a livello regionale, sulla base di algoritmi utilizzando il codice di esenzione per patologia, mentre gli elenchi dei disabili sono stati trasmessi dall’Inps. Compete ad Ats rendere disponibili gli elenchi al medico di famiglia e al pediatra per facilitarne l’attività di supporto, informazione, orientamento e counseling nei confronti dei pazienti e per integrare le liste coi nominativi dei soggetti che, pur rientranti nelle categorie, risultassero non presenti. Non tutti i nominativi sono stati caricati sul portale (in particolare quelli con riconoscimento di invalidità antecedente il 2010) e alcune persone al momento della prenotazione – inserito il codice fiscale e tessera sanitaria – non sono stati riconosciuti come priorità. Regione e Ats – si legge nella guida – stanno intervenendo con i medici di base.

CAREGIVER e familiari

Dal 16 aprile per caregiver e o familiari conviventi di soggetti disabili gravi già vaccinati o non vaccinabili per età sarà possibile accedere al portale per effettuare la prenotazione.

INTEGRAZIONE LISTE DISABILI GRAVI

Sono state trasmesse ai medici di base e ai pediatri le liste dei pazienti ad elevata fragilità caricati sul portale delle prenotazioni e rientranti in queste categorie prioritarie al fine di favorire un’azione di informazione, orientamento e counseling. I medici, in base a propria valutazione clinica, potranno segnalare ad Ats la necessità di integrare gli elenchi dei soggetti ad elevata fragilità con ulteriori nominativi.

VAX MANAGER FRAGILITÀ

Per avere maggiori informazioni, segnalare particolari situazioni, esigenze specifiche non rientranti nei percorsi sopra esplicitati, è possibile rivolgersi al vax manager fragilità territoriale. Questo il link: www.ats-valpadana.it/vaccinazioni-persone-con-elevata-fragilita

VACCINAZIONE A DOMICILIO

Le persone inserite nelle categorie prioritarie (per le quali è in corso la prenotazione) e non in grado di spostarsi autonomamente possono prenotare la vaccinazione a domicilio sulla piattaforma online.

ESTREMAMENTE VULNERABILI

Ecco alcune delle principali patologie che definiscono un paziente “estremamente vulnerabile” (ma a particolari condizioni previste per ogni malattia): diabete, scompenso cardiaco in classe avanzata, Sla, sclerosi multipla, dialisi, cirrosi epatica, malattie cerebrovascolari, patologia oncologica, sindrome di Down, grave obesità e Hiv.

Notizie simili
  • Prenotazione vaccino covid over 60 da oggi in Emilia Romagna: come fare
  • Bollettino Covid Italia e Lombardia, crescono i contagi: 10.585. Decessi in calo
  • In provincia di Cremona 48 positivi e una vittima in 24 ore
  • Vaccini in Toscana, dalle 9 al via le prenotazioni per gli over 60
  • Coronavirus, il bollettino dei vaccini in Umbria al 4 maggio: fasce di età, categorie e dati per fornitore
  • Caregiver, vaccino in Toscana: in arrivo l'SMS per la prenotazione
  • Burger King vaccina dipendenti e piccoli ristoratori: aperto il sito per le registrazioni
  • Prosegue a oltranza l'open day: da domani ancora vaccini senza prenotazione
  • Spaghetti con le sarde
  • Coronavirus, il bollettino di oggi 1° maggio in Lombardia: 2.139 nuovi casi e 52 morti. Tasso di positivit...
  • Covid, a Bergamo i nuovi casi sono 163, tasso di positività in calo
  • 1 maggio: sindaco Chieti vaccina suoi pazienti a domicilio
  • Record di vaccinazioni nella Bergamasca: quarantamila in due giorni. Ats: «Risultato oltre le aspettative»
  • Bergamo, il risiko delle Bcc: la capogruppo punta a due blocchi, ma la «Valli» guarda a Milano
  • Vaccini Usa: marijuana, birra e fino a 500 euro per convincere gli scettici
  • "Mille vaccini al giorno fino al 2 maggio" Ma il Terminetto può arrivare anche a 1.300
  • Covid, si può bere alcol prima del vaccino? I consigli degli esperti
  • Si possono bere alcolici dopo aver fatto il vaccino contro Covid-19?
  • Con l'arrivo dei vaccini l'Asl Toscana sud est intensifica le vaccinazioni agli estremamente vulnerabili
  • Con l'arrivo dei vaccini l'Asl Toscana sud est intensifica le vaccinazioni agli estremamente vulnerabili