Argomenti scottanti Chiudi

Un raggio potentissimo sta attraversando la galassia, e gli scienziati non capiscono cos'è

Più potente di qualsiasi acceleratore di particelle mai costruito.

C'è qualcosa nella Via Lattea che sta sparando raggi cosmici con un'energia impensabile, più potente di qualsiasi acceleratore di particelle mai costruito o conosciuto. Che roba è? Con un telescopio molto potente che abbiamo costruito molto in alto in Tibet stiasmo cercando di studiare queste esplosioni di energia per capire da dove vengono e cosa le provoca.

Questi raggi sono composti da flussi di protoni e da altri detriti atomici che quando interagiscono con qualsiasi gas interstellare innescano reazioni nucleari che producono i lampi che stiamo osservando. Tra l'altro i rilevamenti che facciamo raccolgono energie progressivamente maggiori ogni volta. Gli scienziati hanno riferito "per la prima volta, il tanto atteso rilevamento di raggi gamma diffusi con energie comprese tra 100 TeV (teraelettronvolt) e 1 PeV (petaelettronvolt) nel disco galattico", secondo uno studio pubblicato su Physical Lettere di revisione.

nebulosa

Wikimedia

Per capirci il più potente acceleratore di particelle sulla Terra, il Large Hadron Collider del CERN a Ginevra, emette raggi a 6,5 ​​teraelettron volt (TeV). Il lampo di raggi gamma più intenso osservato nel nuovo studio ha raggiunto l'incredibile cifra di 957 TeV.

Le teorie che sono state elaborate fino ad oggi dicono che queste esplosioni possono essere causate da eventi catastrofici come l'esplosione di stelle o materiale espulso dalle forze di marea di buchi neri supermassicci. E il luogo potrebbe essere la Nebulosa del granchio, ma per adesso è ancora difficile saperne di più.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io

Notizie simili
  • Colpo di scena: la Via Lattea non è nata come pensavamo, e soprattutto non è unica
  • Trovata nella Via Lattea una molecola coinvolta nell'origine della vita
  • Nella Via Lattea forse 14 antistelle, fatte di antimateria
  • Spazio, uno studio rivela possibili stelle di antimateria nella Via Lattea
  • Triangolo della morte. Scienziati dimostrano il collasso della Via Lattea
  • Via Lattea e acqua sui pianeti, un nuovo studio
  • La Via Lattea è probabilmente piena di civiltà aliene estinte. Lo studio
  • Ci troviamo in zona Via Lattea dove può esistere la Vita Intelligente Extraterrestre
  • Via Lattea, scoperta Unibo: fossili nel cuore della galassia
  • Missione Gaia in diretta dall'universo, mappa 3D di 2 miliardi di stelle della Via Lattea ora gratis on line, Big Data e ...
  • Rilevati i primi segnali radio nella Via Lattea da un astronomo italiano
  • NASA: nella Via Lattea ci sono almeno 300 milioni esopianeti potenzialmente abitabili
  • Segnali radio dalla nostra galassia: primi riscontri da uno scienziato italiano
  • Daniele Michilli, chi è lo scienziato che ha captato i segnali dalla Via Lattea
  • Spazio, scienziato italiano capta segnali radio dalla nostra galassia: «I più forti mai registrati»
  • Eso, un ammasso di galassie ai margini della Grande Nube di Magellano
  • Scoperto un pianeta errante simile alla Terra ma senza Stella: è nella Via Lattea
  • Le Dolomiti con Saturno, Giove e Via Lattea: la spettacolare foto del giorno della NASA è italiana
  • C'è un pianeta che vaga all'interno della Via Lattea senza una stella
  • Dopo 50 anni risolto il mistero delle Nubi di Magellano