Argomenti scottanti Chiudi
 

Blog: In campo a San Siro due "pezzi da 90"

Romelu Lukaku, il 29enne belga nativo di Anversa, è al momento sicuramente il miglior colpo mercato dell' Inter e probabilmente della Serie A. Il goleador nerazzurro (47 gol/72 presenze in due stagioni durante il biennio di Antonio Conte) torna a Milano dopo un anno tormentato al Chelsea di Tuchel. Romelu non è riuscito a ripetere quelle annate di grande spolvero vantate in maglia nerazzurra fino alla  conquista del.diciannovesimo scudetto. E per questa sua seconda avventura meneghina, il belga, avrebbe scelto un nuovo numero, abbandonando il vecchio 9, il più gettonato nella sua carriera che lo condusse a collezionare tra club, nazionale maggiore e nazionali giovanili, complessivamente 664 partite segnando 336 reti, alla invidiabile media di 0,51 reti a partita. La sua nuova scelta ricadrà sul numero 90 che in Italia viene associato alla paura mentre in Inghilterra aleggia un'idea più stravagante. Difatti, i tifosi del Chelsea, pensano che quel 90 sia legato al denaro che il club londinese avrebbe perso nel business, essendo ammontata esattamente a 97,5 milioni di sterline la cifra spesa per portare il bomber belga allo Stamford Bridge e adesso recupererebbero soltanto 6,9 milioni di sterline dal suo prestito. Dunque si attende ansiosamente una sua repentina riesplosione che possa condurre la squadra di Inzaghi alla massima concentrazione per tentare (Diavolo volentibus) di competere nella bellicosa corsa alla conquista della sua seconda stella.           

Charles De Ketelaere, 21enne belga (nativo di Bruges, altezza 1,92/peso 79 kg) è diventato ufficialmente un giocatore del Milan (il suo giovane score conta 18 reti in 90 presenze). Il belga, acquistato dal Bruges per 32 milioni di euro più 3 di bonus, avrà un contratto quinquennale di 2 milioni a stagione (un sesto di quello di Lukaku) ed avrebbe scelto e confermato il suo precedente 90 come numero della sua maglia, lo stesso del suo conterraneo nerazzurro di 8 anni più anziano. Il suo esordio avverrà probabilmente sabato prossimo dove dovrebbe far parte della spedizione in treno per la gara amichevole conclusiva di questa tournée estiva che vede il Milan impegnato a Vicenza. Il 13 p.v. inaugurerà il campionato da Campione d'Italia e sarà la prima ufficiale di Charles De Ketelaere all’interno del mondo rossonero. Il giovane belga è un trequartista mancino, si adatta anche in qualità di ala, prima o seconda punta, risulta un abile regista propositivo specie negli inserimenti. Ha dal suo canto anche un buon tiro e soprattutto vanta un ottimo dribbling. Per queste sue peculiarità la dirigenza rossonera, nonché Stefano Pioli vedendolo come degno sostituto di Frank Kessie, ha insistito per settimane intere al suo acquisto dando vita, per la gioia della carta stampata, ad una delle più avvincenti telenovelas delle ultime annate sotto questo cocente solleone. Non sarà mai probabilmente un Pallone d’Oro, ma è certamente in possesso delle caratteristiche per diventare un futuro protagonista del calcio europeo. Tom De Mul e Yama Sharifi, i due procuratori di Charles De Ketelaere, intervistati da Het News, hanno rivelato un siparietto dopo il primo giorno vissuto dal giovane Charles al Milan: "Quando siamo tornati in hotel dopo le visite mediche e la firma sul contratto, Charles ha voluto che tornassimo nella sua camera ed abbracciarci fortemente entrambi. Era felicissimo!" 

Eppure c’è qualche cosa in De Ketelaere che tocca profondamente l'animo del tifoso rossonero: la sua gioventù, la sua aria spensierata, il suo nome da cover magazine della nuova generazione del calcio fiammingo. Inoltre c'è il suo nome difficile da pronunciare, la sua altezza, le sue dichiarate qualità calcistiche di tutto rispetto, unitamente ad una sensibilità tecnica e soprattutto umana non comune nel calcio moderno. La sua vaga somiglianza facciale con Riccardino Kakà, quel taglio degli occhi, quel sorriso largo e sincero, insomma lo stereotipo del bravo ragazzo di famiglia  proietta il popolo dei tifosi in un autentico ed auspicabile visibilio. De Ketelaere ha iniziato a far parlare di sé molto di più nell'anno in corso, quando è riuscito a mettersi in luce per frutto di alcune buone prestazioni ottenute dal suo Bruges nel girone di ferro della recente edizione di Champions. Proprio contro il PSG è riuscito a sfoderare in bella mostra le raffinatezze calcistiche del suo repertorio tecnico,. La rete rifilata passando tra le gambe di Donnarumma è stata una vera leccornia per gli amanti del buon calcio. In realtà, quella appena conclusa, è stata la terza stagione da titolare di De Ketelaere, ad appena 21 anni nel Bruges, attuale vincitrice del campionato belga. Già due anni fa aveva disputato un ottimo girone di Champions League col Bruges, ad un solo passo dalla qualificazione.

E così, carissimi "pezzi da 90", Romelu e Charles, dall'alto dei vostri 192 cm cercate di rendere sempre più frizzante e piacevole quest' imminente Campionato! Ne trarremmo un solenne beneficio dopo tre lunghi anni di angosciosa e spielbergheriana pandemia. Che vinca fra di voi il migliore a cominciare da sabato 3 Settembre quando alla 5a giornata si disputerà il derby Milan Inter e dove le due "paure" fiamminghe riusciranno sicuramente a scuotere i cuori dei loro rispettivi tifosi che vedranno in palio e ahimè scopriranno solo a fine campionato chi tra loro due potrà cucire sul proprio petto la tanto agognata seconda stella. Dunque buona fortuna e buon calcio ai nostri due cari "pezzi da 90".

                               Massimo 48 

Altri articoli di Massimo 48

Ma a Milano c'è ancora la nebbia?

Ma a Milano c'è ancora la nebbia?

Mi trovavo in una elegante via sulla salita del colle Gianicolo a Roma all'interno di una sala riunioni al primo piano di un elegante villino di epoca in stile liberty, circondato...

#BarVxL: Una spartana Simca 1000 dopo la mitica 500!

#BarVxL: Una spartana Simca 1000 dopo la mitica 500!

Correva la prima settimana del Giugno 1969, fischiettavo, capelli al vento, mani sul manubrio della mia Lambretta, tra i verdi prati dell'agro pontino macchiati di tanto in...

Milan: lontana la notte buia... piena luce a Marsiglia!

Milan: lontana la notte buia... piena luce a Marsiglia!

Era esattamente il 21 Marzo 1991 quando il Milan affrontava al Velodrome l'Olympique Marsiglia nella gara di ritorno dei quarti di finale di Coppa Campioni (l'andata a San Siro era terminata...

#BARVxL: Una "Little Cart"...come una Ferrari!

#BARVxL: Una "Little Cart"...come una Ferrari!

La campanella della stazione trillava al martellante ritmo dell' arrrivo dell'espresso proveniente da Roma sul primo binario. La settimana scorsa mi trovavo in Umbria, al paese nei pressi...

#BarVxL: un mappamondo dal sapore di cioccolata!

#BarVxL: un mappamondo dal sapore di cioccolata!

Nello scrivere questo frammento di storia mi trovo di fronte alla mia amata scrivania risalente ai tempi dell'adolescenza. Qui, sulle sponde del Lago Trasimeno, nella vecchia casa dei miei...

Milan alla ricerca di un guado tra Danubio e Carinzia!

Milan alla ricerca di un guado tra Danubio e Carinzia!

Alcuni mesi fa mi trovavo in vacanza a Budapest contornato dall'affetto del figlio e dei nipotini. Uno di loro, il primogenito, frequenta una scuola di allievi juniores intitolata a Ferencs...

#BARVxL: Sanguineto, un piccolo borgo, una grande storia!

#BARVxL: Sanguineto, un piccolo borgo, una grande storia!

Sanguineto è un piccolo caseggiato del comune di Tuoro sul Trasimeno, sito un paio di km ad Ovest. Il suo nome ricorda la strage dei Romani, operata da Annibale il Cartaginese...

#BarVxL: Quando pensionai i pantaloni corti!

#BarVxL: Quando pensionai i pantaloni corti!

"No...no...non è niente...non devi preoccuparti Massimo! E' una semplice storta, smettila di piangere! Un bell'impacco di chiara d'uovo ben caldo sopra, una sonora dormita...

#BARVxL: Sulle orme dei "Cesaroni" (puntata I)

#BARVxL: Sulle orme dei "Cesaroni" (puntata I)

Cesarina e Antonello si sono conosciuti da qualche anno e, cominciando ad abbandonare la loro verde età, di comune accordo hanno deciso di iniziare un percorso di convivenza, cominciando dal...

#BARVxL: Un viaggio nel segno di Lucio Dalla!

#BARVxL: Un viaggio nel segno di Lucio Dalla!

Correva l'estate del 1970. Partii da Roma alle 6 del mattino dei primi di agosto con la mia nuova 500 ancora in rodaggio accompagnato dal mio caro amico...

La vera storia del Pallone

La vera storia del Pallone

"...Allora...ragazzi!!..ma come ve lo devo dire?!?...non si può giocare a pallone nel parco giochi!..il nuovo amministratore è stato molto chiaro nell'ultima assemblea, chiunque...

Gianni Brera, l'onomaturgo del Calcio!

Gianni Brera, l'onomaturgo del Calcio!

Alcuni giorni fa stavo rileggendo con molto piacere alcune pagine del libro scritto da Gianni Brera "L'arcimatto", che nella sua essenza suol essere una sorta di diario in uscita nei numeri...

#BARVxL: Il Monopoli del nonno!

#BARVxL: Il Monopoli del nonno!

" Ma sei sicuro nonno di averlo messo nello scatolone del treno elettrico?" " Credo di sì Matteo...ma saranno passati una diecina di anni e non ricordo bene se in questo...

Milan, in tre salti tra passato e futuro!

Milan, in tre salti tra passato e futuro!

È come se si immaginasse di leggere, cantando ad alta voce il  "Tema" dei Giganti, un noto gruppo canoro degli anni '70. Il Prof. di Musica esclama: "...concluda...

Un "Sergente di ferro" soprannominato "Marsiglia"!

Un "Sergente di ferro" soprannominato "Marsiglia"!

L'altra sera abbiamo invitato a casa nostra un caro amico di fede rossonera, Paolo con la sua consorte. Mia moglie Angela ha sfornato una variegata qualità di pizze accompagnate...

Calciare, segnare... ma senza veder la porta!

Calciare, segnare... ma senza veder la porta!

È stato presentato a Roma, presso la sede della Federcalcio il torneo finale valido per l'assegnazione del titolo europeo di Calcio a 5 Ipovedenti (IBSA Blind Football European...

#BARVxL: Il camaleontico nuovo millennio!

#BARVxL: Il camaleontico nuovo millennio!

Jules Verne l'autore del romanzo di fantascienza "Dalla Terra alla Luna" previde con 104 anni di anticipo quello storico allunaggio che il 20 Luglio 1969 compì Neil Armstrong scendendo...

#BARVxL: Un anno maturo... ma in fondo anche acerbo!

#BARVxL: Un anno maturo... ma in fondo anche acerbo!

Correva il 1967, era un mercoledì di metà giugno. E, allietato dalla presenza di due gentili ragazze, me ne andavo a vedere i quadri di ammissione ai miei esami di maturità.

#BARVxL - Sventura, scalogna o semplicemente... Sfiga?

#BARVxL - Sventura, scalogna o semplicemente... Sfiga?

Finalmente ho preso la decisione: "Cambio la mia auto!" Avevo appena sorseggiato il mio caffè pomeridiano mentre stavo rileggendo un vecchio articolo di Arsenico, un talentuoso...

#BarVxL: Un menage milanese d'inizio pandemia!

#BarVxL: Un menage milanese d'inizio pandemia!

Sono le 6.30 del mattino di una soleggiata alba d'inizio Luglio, quando il Capitano della Polizia di Stato Borghi al comando di un gruppo di agenti bussa ripetutamente alla porta...

Notizie simili