Violenza contro le donne: le leggi ci sono, i fondi ancora no. “Più formazione per giudici e agenti”

Violenza contro le donne: le leggi ci sono, i fondi ancora no. “Più formazione per giudici e agenti”

Le ombre e le luci. I successi, ma anche, purtroppo, i numeri del lutto. Le donne continuano a morire, uccise dai loro mariti, compagni, ex, fidanzati, a volte padri o fratelli, addirittura figli. Il femminicidio è questo: morire per mano di chi in teoria dovrebbe volerti bene, in famiglia, in un matrimonio, in una relazione.

Notizie simili
Le news più popolari della settimana